La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione

(RSPP e ASPP) aziendale dai rischi sul lavoro

Modulo B1 - Macro-settore: AGRICOLTURA (Cod. ATECO A)

 

Prerequisiti

- Modulo A percorso di formazione RSPP - ASPP

 

Descrizione

Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione è definito dal D.lgs.81/2008, art. 2 comma 1 come la persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali di cui all'art. 32 ed è designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi.
Il modulo B è il corso di specializzazione adeguato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative per lo svolgimento della funzione RSPP o di ASPP. E’ suddiviso in relazione al macrosettore di riferimento dell’attività lavorativa appartenenti al settore Agricoltura, Cod. ATECO A.

 

Obiettivi

Il corso ha come finalità quella di fornire conoscenze in materia di Rischi Specifici nell'ambito della sicurezza sul lavoro, nello specifico relativi al macrosettore ATECO prescelto Agricoltura, Cod. ATECO A.

Al termine del corso gli allievi avranno acquisito conoscenze relative ai fattori di rischio e alle misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti: capacità di analisi, individuazione dei pericoli e dei rischi presenti negli ambienti di lavoro di uno specifico comparto, competenze volte a alla individuazione di adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio.

 

Programma didattico

  • Rischio cancerogeno e agenti mutageni

  • Rischi chimici: gas vapori, polveri fumi e nebbie, liquidi, etichettatura

  • Rischi biologici

  • Rischi fisici: rumore, vibrazione, microclima e illuminazione

  • Rischi derivati all'organizzazione del lavoro: Ambiente di lavoro, movimentazione manuale dei carichi, movimentazione merci, apparecchi di sollevamento, trasporto

  • Rischi infortuni: rischio elettrico, rischio meccanico, cadute dall'alto

  • Rischio esplosione - atmosfere esplosive

  • Sicurezza antincendio e prevenzione incendi

  • DPI: caratteristica e scelta DPI(D.M. 10-03-98)

  • Verifica finale

 

Durata: 36 ore + 2 ore per l'esame (deve essere garantita la presenza per il 90% delle ore)

Inizio corso: a completamento della classe

Limite posti: 20

Attestato rilasciato: Attestato di abilitazione