La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

PERCORSO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO PER I MEDIATORI

18 Ore

 

Corso aggiornamento per mediatoriCorso aggiornamento per mediatoriIl nuovo DM 18.10.2010 n° 180 ha previsto per i Mediatori Professionisti già qualificati, l'istituzione di un distinto percorso di aggiornamento formativo di durata complessiva non inferiore a 18 ore biennali. I corsi di aggiornamento devono avere per oggetto le materie già affrontate nel corso di formazione per acquisire il titolo di Mediatore Professionista nonché sessioni teorico-pratiche e simulate. Il percorso di aggiornamento è obbligatorio per mantenere il titolo di mediatore.

 

 

 

Per CONSERVARE IL TITOLO di mediatore civile e commerciale è necessario:

  • FREQUENTARE UN PERCORSO DI AGGIORNAMENTO BIENNALE DI 18 ORE
  • PARTECIPARE, NEL BIENNIO DI AGGIORNAMENTO E IN FORMA DI TIROCINIO ASSISTITO, AD ALMENO 20 CASI DI MEDIAZIONE SVOLTI PRESSO ORGANISMI ISCRITTI


SCHEDA DEL PERCORSO FORMATIVO

Destinatari

Il Corso di Aggiornamento si rivolge a tutti coloro che sono già in possesso del titolo di "Mediatore Professionista" in base al nuovo D.M. 180/2010 e che dunque abbiano già frequentato un percorso formativo di 50 ore (o in alternativa abbiano già provveduto alla sua integrazione ex D.M 180/10).

 

Descrizione e obiettivi

Il percorso di aggiornamento si articola in corsi teorici e pratici avanzati, comprensivi di sessioni di simulate role playing ed integrato sessioni di mediazione.

Il corso sarà strutturato in maniera tale da costituire un approfondimento delle tecniche avanzate di mediazione e delle tematiche attinenti alla: normativa nazionale, comunitaria e internazionale in materia di mediazione e conciliazione, metodologia delle procedure facilitative e aggiudicative di negoziazione e di mediazione e relative tecniche di gestione del conflitto e di interazione comunicativa (anche con riferimento alla mediazione demandata dal giudice, efficacia e operatività delle clausole contrattuali di mediazione e conciliazione, forma, contenuto ed effetti della domanda di mediazione e dell’accordo di conciliazione, compiti e responsabilità del mediatore).

Numero massimo di iscritti: 20


STRUTTURA DEL CORSO

Il percorso formativo si struttura in 18 ore totali, su due giornate complessive di cui:
- 8 ore di lezione teorica
- 8 ore di lezione pratica
- 2 ore per la valutazione finale.
Il percorso formativo, articolato in corsi teorici e pratici, è strutturato in 3 MODULI


ESTRATTO DEL PROGRAMMA

Modulo I - 4 ore

ASPETTI GIURIDICI

Gli aggiornamenti legislativi e di prassi

Analisi del DM 145/2011, le ripercussioni sulle modalità di redazione del verbale di incontro, il tirocinio assistito, l’inasprimento delle sanzioni per la mancata partecipazione all’incontro. Analisi del DL 69/2013. L’assistenza obbligatoria dell’avvocato, le novità sull’incontro preliminare, il verbale ed il titolo esecutivo.

L’informativa dell’avvocato. L’informazione all’avvocato/l’informazione al cliente.

Analisi della proposta del mediatore (conciliatore).

Etica e responsabilità del mediatore. Etica e deontologia del mediatore. Compiti, responsabilità e caratteristiche del mediatore. Il Codice europeo di condotta per i mediatori.

 

Modulo II - 5 ore

I REGOLAMENTI DEGLI ODM – ESERCITAZIONI PRATICHE

I regolamenti degli ODM - Esercitazioni pratiche

I regolamenti degli Organismi di Mediazione. Il Codice Etico. Funzioni e responsabilità del mediatore. I rapporti tra responsabile dell’OdM ed il Mediatore, i criteri di assegnazione degli affari in mediazione. Le risorse umane dell’OdM.

Esercitazioni con redazione di: istanza di mediazione, verbale di accordo/mancato accordo, verbale di rinvio con richiesta di proposta, testo di un accordo, scheda valutazione.

 

Modulo III - 4 ore

TECNICHE AVANZATE DI NEGOZIAZIONE – LA COMUNICAZIONE EFFICACE

Analisi teorica delle tecniche di negoziazione e di comunicazione efficace.

Aggiornamento sui vari tipi di negoziazione, la negoziazione assistita.

Riepilogo sulla comunicazione efficace e PNL Programmazione Neuro Linguistica. La comunicazione verbale, paraverbale e non verbale. Le "regole" della comunicazione applicate alla mediazione, l’elemento psicologico, le emozioni e la loro gestione.

Le tecniche di negoziazione avanzate applicabili alla mediazione.

 

Modulo IV - 5 ore

ESERCITAZIONI PRATICHE – TEST DI VALUTAZIONE FINALE

Esercitazione e valutazione finale.

Esercitazioni e simulazioni di un caso pratico, simulando a rotazione il ruolo del mediatore e delle parti.

Somministrazione di un questionario con quesiti a risposta aperta e multipla e/o redazione di una serie di elaborati.

Role playing e simulazione di una mediazione, nel corso della quale ciascun partecipante dovrà dimostrare le abilità, sviluppate e/o apprese durante il corso, nell'applicare le tecniche e le strategie di mediazione.

 

Nel corso delle giornate saranno proiettati video sui temi trattati con discussione e osservazioni interattive.